2015. zafferano olandese

Rotella, Ascoli Piceno, Marche. Una famiglia olandese si è trasferita in questo paese per coltivare lo zafferano.


Zafferano olandese all’Expo di Milano

Zafferano olandese premiato alla Camera dei Deputati


zafferano olandeseNelle aree interne della Regione Marche, terra di recente vocata ad un’agricoltura di qualità,  lo zafferano ha trovato un suo habitat ideale. Accanto alle aziende familiari che da generazioni si dedicano allo zafferano, molti giovani, in particolare donne, riscoprono la coltivazione di questo fiore.

Annemieke Kranendonk, suo marito Caspar Vrensen, insieme ai figli Mels e Filippa hanno scelto di trasferirsi in questo piccolo paese del Piceno per coltivare lo zafferano. Zafferano olandese racconta una storia di agricoltura familiare che fa affidamento su un prodotto tradizionale, ma allo stesso tempo speciale come lo zafferano, un esempio di come si possa rafforzare l’economia locale, valorizzare e tutelare il territorio con un sistema di produzione che sostiene la salute del suolo, dell’ecosistema e delle persone. Il video parte dall’adesione al bando del MIUR “La Scuola per EXPO 2015” e rappresenta l’esito di un percorso interdisciplinare sul tema guida dell’Expo “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”. Tra i temi sviluppati: ricerca e valorizzazione delle tradizioni agroalimentari dei territori di riferimento, educazione al consumo consapevole e sostenibile.

Realizzato dal Laboratorio CurziCinema dei docenti Dante Albanesi e Riccardo Massacci e dagli alunni della classe 3°B: Alessio Cameli, Bikram Cardelli, Matteo Caselli, Nicolas Castelletti, Claudio Cela, Lorenzo Colletta, William De Luca, William De Pascalis, Valerio Fagioli, Alessandro Fioroni, Elisa Marconi, Valerio Morelli, Alessandro Paccoi, Giuseppe Federico Paci, Emanuele Partemi, Enrico Pieroni, Francesco Pirozzi, Martina Pistaferri, Emanuele Pocelli, Josephine Ruggieri, Daniele Sbaffoni, Bruno Scoppa, Andrea Simonetti, Nerijada Vasiu, Francesca Villamagna, Simone Zoboletti e Eleonora Albanesi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: